SUPERMINOR-SMR

Superminor SMR è una serie di macchine a vibrazione circolari per trattamenti in massa delle superfici, caratterizzata da quattro modelli di capacità da 12 a 120 lt. Ogni macchina serie SUPERMINOR si contraddistingue per la sezione della vasca ad “omega” oltre che per la praticità del suo design, moderno e funzionale, tale da permettere la configurazione della macchina come unità indipendente, predisposta per operazioni di estrazione pezzi con separazione manuale. Oppure si può configurare la macchina in abbinamento con l'accessorio opzionale UNID-MICRO-TC, per ottenere una separazione automatica in cascata (compatibilmente con le dimensioni degli articoli rispetto ai “media” di trattamento). Le macchine della serie SUPERMINOR SMR prevedono infatti una portella ad apertura rapida, per lo scarico totale del contenuto (compatibilmente con le dimensioni di quanto immesso nella vasca, rispetto al diametro della portella) e ciò agevola l'utente che predilige la configurazione della macchina abbinata con l'accessorio opzionale UNID-MICRO-TC, in quanto il trasferimento della massa tra la vasca di lavoro ed il vibrovaglio può avvenire direttamente. Il corpo della vasca di lavoro è normalmente di poliuretano antiabrasivo ed antiolio, e con lo stesso elastomero è realizzata anche la parte superiore ed il basamento. La sagoma della parte superiore della vasca di lavoro permette di configurare la macchina con una copertura (opzionale), denominata PLASTO-LID, che permette una discreta coibentazione acustica e assolve alla funzione di paraspruzzi o coperchio anti-polvere, in relazione al tipo di processo operato con la macchina (con o senza acqua). La macchina può essere configurata per trattamenti senza acqua con un tappo al posto del filtro di scarico e senza valvola, oppure per trattamenti con acqua, con il filtro di scarico, valvola relativa, linea per l'alimentazione di acqua nella vasca e valvola relativa.