Gli impianti RoboKEM aprono nuovi orizzonti nell’ambito della finitura delle superfici, permettendo l’abbinamento inconsueto di macchine di vibrofinitura al robot, grazie a innovativi concetti progettuali. E’ così possibile conseguire livelli di automazione elevati, abbinati a tecniche di processo affidabili e consolidate da decenni, a garanzia di risultati costanti, certi e competitivi. Gli impianti RoboKEM consentono di operare in combinazione sia con processi ABRAKEM sia DIAFINISH, che MICROFLUID (Patent pending - I). Con combinazioni adatte, possono anche essere compatibili con il processo di finitura VIBRODRY, senza acqua.

 

Richiedi informazioni

Video

Download